SMASHPASSorizzontalepiccola
MMA USA UFC

Paul Craig: l’ANACONDA dei 93 kg

Paul Craig
Scritto da Hype Art

Paul Craig il mostro costrittore!

Paul Craig continua a strangolare brutalmente i suoi rivali come facili prede: le sue trappole tese ingannano continuamente i suoi oppositori che, repentinamente, cadono vittima di sottomissioni mozzafiato…Proprio come insegnano le Anaconde!

Paul Craig: l'ANACONDA dei 93 kg 1

“When you can’t breathe, you can’t scream”

I triangoli sono le submission preferite del brillante contendente “Bearjew”, il quale è sull’onda delle 6 vittorie consecutive (5 finalizzazioni) ed è entrato a far parte del club dei 10 migliori massimi leggeri al mondo. Craig si trova infatti nell’8 posto del ranking.

Ecco una raccolta sensazionale degl’impressionanti strangolamenti avvenuti nel percorso UFC del trentaquattrenne scozzese. Feroce e chimerico,una volta che ti ritrova fra le sue grinfie non ha scampo: Conviene pregare.

Le persone rimangono basite di fronte al capovolgimento dei fatti nei match di Craig, affermano che “non può sempre farla franca con questa strategia” ma a lui non frega niente, si è visto. Miete vittime quando e come vuole.

Paul Craig: l'ANACONDA dei 93 kg 2

Paul Craig aggiusta gli ultimi dettagli alla fenomenale triangle choke sul malcapitato Krylov, che era in vantaggio fino a quel frangente (UFC London 2022)

Paul è fresco dalla vittoria su Nikita Krylov alla UFC London e vuole Anthony Smith come co-protagonista nel prossimo scontro. Ottima callout, che dite? Anche un rematch con Ankalev avrebbe senso se ci pensate: darebbe al daghestano la chance di “pulire la sua legacy”.

OPINIONI? Chi vorreste vedere contro l’inglese?

SMASHPASSrettangolareCTA

Chi è l'autore

Hype Art

UFC super nerd, ex praticante di Muay Thai e Judo.
Amante dei pronostici: you can call me ‘Mystic Art’...
Because I predict these things!

Hype Art