MMA USA UFC

TUF: Joanna Jedrzejczyk vs Claudia Gadelha la potenziale sfida

TUF: Joanna Jedrzejczyk vs Claudia Gadelha la potenziale sfida 1
Kamil Werno
Scritto da Kamil Werno

In un’intervista realizzata dal portale polacco MMARocks.plJoanna Jedrzejczyk (11-0),la Campionessa dei Pesi Paglia UFC parla di una sua probabile partecipazione in qualità di coach al reality “The Ultimate Fighter” (la notizia non è ancora ufficiale).Riportiamo un breve commento di Joanna sulla sua potenziale presenza al TUF e su quella che potrebbe essere la sua avversaria.

Aspetto una conferma in merito.Probabilmente sarò io l’allenatrice: questo mi rende molto felice e mi sento valorizzata….molto valorizzata.Probabilmente dall’altra parte ci sarà Claudia Gadelha ma sto aspettando la conferma al 100% della mia partecipazione al reality,di essere io l’allenatrice e che l’avversaria sia Claudia Gadelha.

Un commento sul fatto che,insieme a Conor McGregor (19-2),siete entrambi europei e rappresentate UFC nel mondo.Che significato ha il fatto che UFC abbia messo,prima McGregor e poi te,come coach TUF?

Ha un enorme valore.Sono contenta che abbiano fatto caso al nostro potenziale.UFC è americana però è una promotion a livello mondiale,quindi sono contenta che noi europei abbiamo avuto la possibilità di farci conoscere ad un ampio pubblico.UFC,Lorenzo Fertitta e Dana White vedono in noi un forte potenziale e noi dimostriamo di saper reggere questo pesante business.

Si è detto che Conor McGregor non abbia passato molto tempo con i ragazzi in palestra,che abbia dedicato poco tempo a loro.Tu vuoi affrontare diversamente questo aspetto?

Sì,io ho la vedo in modo diverso.Vorrei essere lì con le ragazze al 100% per condividere la mia esperienza,non solo dal punto di vista degli allenamenti,ma anche per quanto riguarda il taglio del peso,la rigenerazione e dare un supporto psicologico.

Hai molti impegni negli USA.Hai intenzione di trasferirti in modo da poter svolgere meglio i tuoi doveri?

Qui però ho il mio team.Pawel Derlacz,Szymon Bonkowski,i miei sparring partner e sono contenta di poter abitare nella mia città dove si trova la migliore palestra della Polonia: abbiamo dimostrato di essere anche i migliori del mondo.Sicuramente [il trasferimento] mi semplificherebbe tanto perchè negli USA ho molti impegni,ci sarebbero diverse possibilità di guadagno anche al di fuori degli incontri,viene data una particolare attenzione agli atleti perchè là c’è un grande hype legato a UFC e ai lottatori UFC.Per ora non penso a questo [al trasferimento], anche se risulta pesante riuscire ad incastrare i viaggi con gli allenamenti.Io punto tutto sugli allenamenti,anche quando sono in viaggio,perchè con me c’è sempre uno dei miei allenatori per svolgere il proprio dovere.

Chi è l'autore

Kamil Werno

Kamil Werno

Responsabile della sezione Est Europa, Kamil è famoso su grappling-italia per il suo occhio: i fighter di cui parla oltre ad appassionare diventato sempre dei campioni !

X