MMA Italia: Incontri Pro

Warrior cage Fight / Shooto Armmaghedon 11

Warrior cage Fight / Shooto Armmaghedon 11 1
Nota: Comunicato stampa – quindi i toni super entusiasti potrebbero NON rispecchiare l’opionione della redazione

Warrior cage Fight / Shooto Armmaghedon 11 – La card ha un main event che già da solo è un match bomba che vedrà protagonisti 2 tra i migliori 61Kg in assoluto presenti in Italia per una sfida elettrizzante: Luca Iovine vs Yari Orsini.

LUCA IOVINE score Sherdog 9-1-0 (score reale 12-1-0)
Atleta coriaceo e completo, sempre pronto a dare battaglia in gabbia: Campione Italiano ADCC Cl.A di Submission Fighting 2015 e 2016, Campione Italiano SHOOTO di MMA Pro 2015 e 2016.
Posizionato al 4° posto nei ranking italiani di categoria redatti dal portale Grappling Italia; l’autorevole sito internazionale Tapology lo posiziona al 10° posto dell’Europa Occidentale e migliore degli italiani in questa categoria di peso!
The Duke è pronto per questo importantissimo match nel circuito SHOOTO e per l’imminente esordio a Venator.
Occhio che non si scherza quando c’è lui in gabbia…..

YARI ORSINI score Sherdog 6-0-0
Un duro dal pugno pesante che gli ha fruttato 4 delle sue 6 vittorie per KOT.
Un atleta completo con esperienza tecnica in tutte le aree fondamentali delle MMA maturata in 24 anni di dedizione agli sport da combattimento.
2 volte Campione Italiano di Grappling FIGMMA, Campione Italiano SHOOT BOXE FIKBMS, Campione Mondiale di SHOOT BOXE nel 2012, Campione Italiano Kombat League di MMA….dedizione, duro lavoro e risultati!
Posizionato al 2° posto nei ranking italiani di categoria redatti dal portale Grappling Italia; l’autorevole sito internazionale Tapology lo posiziona al 6° posto dell’Europa Occidentale e migliore degli italiani nella categoria Flyweight fino a 56,7 Kg!
Mi ha detto appena confermato il match ‘Non vedo l’ora di entrare in gabbia e combattere!’

UN MATCH DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE, sicuramente il più importante e atteso dell’anno in Italia in questa categoria per il valore dei due atleti e per il loro palmares di tutto rispetto!

Nell’Undercard della serata la sfida Italia vs Francia: gli atleti transalpini si presentano sempre molto agguerriti e nelle edizioni scorse dell’evento hanno sempre dato battaglia ma non saranno da meno gli italiani loro avversari.
Match di apertura con atleti dilettanti e semi pro.

Resta purtroppo fuori dalla card Leon Aliu per infortunio dell’avversario, ultimo della lunga serie, per il match a 93kg: Leon è uno degli atleti più interessanti del panorama italiano, nuova entrata della scuderia Pro SHOOTO Italia e prossimo sfidante per la cintura di categoria allo SLAM FC; sarà comunque presente all’evento e siamo certi avrà possibilità di rifarsi e dimostrare tutto il suo valore!

MAIN EVENT
61,2 Kg – 135 lb Bantamweight
LUCA IOVINE vs YARI ORSINI

CO MAIN EVENT
83,9 kg – 185 lb Middleweight
REDA FAHI vs SAMIR ZAIDI

UNDERCARD
70,3 Kg – 155 lb Lightweight
ANATOLIE MUMJI vs CHAMIL ELSAEV

77,1 kg – 170 lb Welterweight
FABRIZIO POLETTI vs ALEX SOLA

83,9 kg – 185 lb Middleweight
MARCO CATALANO vs RAYAN LAZRI

70,3 Kg – 155 lb Lightweight
LORIS ARGENTIERI vs ENIS AHOULI

PRELIMINARY FIGHTS
5 match dilettanti

IT’S TIME TO FIGHT…..IT’S SHOOTO TIME!

Mancano pochi giorni all’evento di Osimo che chiude un trittico consecutivo di grandi eventi targati ADCC/SHOOTO Italia:
– Catania: gara con tutti i principali team della Sicilia presenti e con l’organizzazione del primo galà di MMA in gabbia in Sicilia! Ottimo lavoro di Placido Maugeri e di Nico Spinella per questo evento cresciuto di anno in anno e giunto alla quarta edizione!
– Altamura: gabbia e ring nella stessa sera, quasi 1500 spettatori, pubblico caldo, ottimi match, 11 combattimenti di MMA in gabbia, ambientazione scenica fantastica, tutto curato nei minimi dettagli da Agostino Derosa.

Ora tocca all’evento organizzato da Francesco Canonico: premetto che in dieci anni non sono mai impazzito così tanto per una card con 8 infortunati e 1 forfait negli ultimi 20 giorni, imprevisti che però non ci hanno fermato….il lavoro del matchmaker è anche questo, zero scuse…ci vuole ben altro per fermarci!
Quindi poche ore di sonno, tanto lavoro e abbiamo un’ottima card con degli agguerriti atleti che sono certo offriranno un ottimo spettacolo in gabbia.

Non svelo niente dell’ambientazione e degli effetti scenici che si godrà chi sarà presente; oltre alla card è giusto dare anche qualche informazione e rilievo alla promozione che è stata fatta dell’evento:
– promozione facebook;
– promozione con locandine, volantini e con vela pubblicitaria su furgone di 6m x 3 m in Ancona e provincia nell’ultimo mese;
– promozione evento nell’ultimo mese in ben 28 sale cinematografiche nella regione Marche;
– servizio di presentazione e promozione televisiva (su cicuito La7Gold e su E’TV) e ripresa dell’evento;
– spot e promozione su 3 radio regionali;
– presentazione evento con articolo e interviste in 28 testate giornalistiche tra cartacee e webmagazine.

 

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

X