MMA Italia: Incontri Pro

Venator 1: il report

venator01-secret-report

venator01-secret-report

 

Nella giornata di domenica lo staff di Grappling-italia.com è andato in trasferta per vedere i quarti di finale del Venator FC. Dato che il tutto è stato ripreso e verrà riproposto su un grosso canale TV abbiamo promesso (e firmato) di non divulgare i nomi di quelli che hanno passato il primo turno.

Non uso il termine vincitori, perché mai come in questo caso ho visto tantissimi vincitori: chi ha combattuto contro un leone, lo sfavorito che tira fuori la sorpresina, il veterano mai domo, i sostituti degli infortunati.

Insomma ieri hanno vinto le MMA italiane, perché credo che il 2015 sarà un nuovo anno zero delle arti marziali miste in italia.

Andiamo con ordine.

Il ritrovo è alle 14:30 presso il Bulldog Clan. Il prode Kamil di bologna mi fa da guida: la nuova struttura è molto grossa e l’area accoglienza è una delle meglio allestite che abbia mai visto: divanetti, tavolino con riviste, magliette,  monitor, un bel bancone quasi da bar, poster con font Hip, foto di campioni… Insomma il primo impatto è stato davvero favorevole.

La gabbia all’interno è grandissima e nonostante questo c’è posto per un buon numero di invitati (Team, supporters e stampa). Non mi voglio dilungare con i particolari dei singoli match (li vedrete in TV e se uscisse anche un solo nome sarebbe un problema per il fighter, quindi acqua in bocca a tutti).

Posso dire che ci sono stati alcuni risultati a sorpresa.

Parlando in generale: livello altissimo, si vede che molte palestre hanno fatto i compiti con lotta, bjj e striking… combinazioni, uscite, takedown, scramble, uso della gabbia. Davvero sono rimasto davvero
stupito da quanto alta è l’asticella in questo evento. Da un lato mi rammarico per gli infortunati di livello dall’altro sono felice perché la seconda stagione avrà un livello ancora più alto!

L’organizzazione ha una professionalità degna di evento estero: tanto staff qualificato (immagino che il bulldog clan abbia dato una grossa mano), matchmaking perfetto, giudici di gara competenti, Lorenzo, l’arbitro, che nonostante la maratona ha fatto davvero poche sbavature e si conferma probabilmente il migliore d’Italia…

Non ho potuto parlare con tanti fighter ma quelle persone dello staff  con cui ho interagito mi hanno detto che anche il pre-gara era dello stesso livello.

Detto questo, complimenti a tutto il Venator, complimenti a Fox Sport HD che si potrebbe trovare un successone tra le mani e complimenti agli arditi fighter della prima edizione ci vediamo alla prossima data e spero a breve con il resoconto della registrazione.

Ad Maiora

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

4 Commenti

  • Confermo tutto quello che ha scritto Manolo.Gli incontri sono stati di ottimo livello e si è vista la giusta professionalità nella “creazione” del Venator,dove i fighters sono stati trattati da veri professionisti (da notare anche la struttura dove soggiornavano)…su una cosa però devo contraddire Manolo: sei sicuro che io ti abbia fatto da guida? Ti orientavi già sulle strade da percorrere e su dove andare a mangiare!ahaha! :-)

  • Confermo
    Professionalità, cortesia e “sorprese” da parte dei Fighter e soprattutto da parte degli organizzatori, Frank ed Alex sono stati eccezionali. Accoglienza da urlo per fighter e coach, 4 stelle con spa tutto spesato, molto bello il BulldogClan (gran struttura), belli e combattuti i match.
    Che dire….buona la prima.

X