MMA Italia: Incontri Pro

Risultati Slam FC 6: Malebolge

Emanuele F
Scritto da Emanuele F

Risultati Slam FC 6: Malebolge, il famoso e famigerato evento Fiorentino !

 

slam-le-malebolge

http://new.livestream.com/pinkmonkeytv/slamfc6

  • Davide Martinez Vs Diego Bonomo
  • Featherweight Bout:  Andrea Maniàci Vs Maicol Bianconi
  • Catch Weight Bout: Enrico Gianassi Vs Pietro Trentacoste
    vince Gianassi per Mataleao
  • Welterweight Bout: Enrico Romano Vs Massimo Salvatore
    Vince Romano per GNP
  • LIGHTWEIGHT BOUT: Vladimir Nikitin Vs Danilo Iacovino
    Vince Nikitin – verdetto unanime
  • LIGHTWEIGHT BOUT:  Bruce Yulaw Vs Gabriele Nanosetti
    Vince Nanosetti (triangolo)
  • FEATHERWEIGHT TITLE (66kg): Levani Shaishmelashvili  Vs Ciro Ruotolo (campione attuale) – match combattuto, rispetto lle aspettative, non spettacolare ma duro. Ciro Ruotolo più tecnico. verdetto tarda ad arrivare.
    Parità verdetto unanime. Ciro tiene titolo
  • HEAVYWEIGHT TITLE:  Alfredo Achilli vs Mauro Cerilli (attuale campione)
    Nel primo round Cerilli subisce un Takedown ma sopravvive al Gnd di Achilli, nel secondo round al primo tentativo di takedown di Achilli, Cerilli fa uno sprawl da manuale, passa la guardia e dalla monta fa un Gnp incisivo che porta alla resa l’avversario. Vince Cerilli al secondo round.

 

 

Chi è l'autore

Emanuele F

Emanuele F

23 Commenti

  • La fight card davvero poca roba, lo spettacolo anche peggio. Se questo vuole essere uno dei migliori eventi italiani.. Siamo messi male.

  • Bravo Bonomo, match come le montagne russe.
    Giusto lo stop tra Bianconi (vincitore) e Màniaci. A questi livelli propendo per fermare gli incontri con un certo margine di anticipo per evitare pericolosi traumi ai fighter.
    Brutto match quello di Romano vs Salvatore.
    Sono poi passato al Main Event. Dopo un round soffertissimo, vince il fighter di Terracina.
    P.S. Dategli almeno uno sgabellino a ‘sti poveri lottatori.

  • Io per problemi miei ( non ero a casa quando è iniziato) non ho potuto vedere i match…
    credo che invece che fare critiche distruttive (Gino, alex, paolo) si facessero commenti come Rogier la promotion può ascoltarle e migliorarle.
    Tra le cose MOLTO positive:

    > Non dimentichiamo la streaming GRATIS (che funzionave bene anche con la mia chiavetta)
    > La comunicazione: l’immagine dei gironi è FANTASTICA ! idea geniale davvero… questo forse era quello degli ignavi…
    > Comunicazione parte 2.. anche se sempre un po’ fuori dalle righe gli eventi sono molto aspettati ( la finale era Terracina vs Terracina per esempio)
    > Pubblico dal vivo e online – tanta gente online e palazzetto pieno.

    se discutiamo su questi termini sono sicuro che il livello migliorerà molto.

  • E comunque tutti i giorni sul sito c’era una notizia nuova che creava sempre un pò di aspettativa in più ,streaming gratis ,spettacolarizzazione dei match: ,anche l’incontro dei due giocatori di palla grossa presentato un pò alla wwe come due opposti che si scontrano .secondo me a livello mediatico un bel passo in avanti spesso in altri eventi fino a due giorni prima ,a parte gli addetti ai lavori, non sai neanche chi ci partecipa…forse gli incontri non sono stati esaltanti ,ma quello è difficile da prevedere, immagino, per chi organizza e poi il finale con ingresso nella gabbia di un nuovo sfidante ha fatto molto colpo di scena…no secondo me è stato in generale divertente e ben promozionato.peccato per il co main event saltato

  • L’organizzazione è stata fatta molto bene, lo streaming eccezionale, la comunicazione per l’evento era qualcosa di diverso e molto originale con citazioni colte e immagini del Dorè.
    Detto questo non credo che ci sia niente di male a criticare alcuni incontri che sono stati veramente di basso livello.

  • Infatti, l’unica critica a questo evento è sulla fight card..ma era noto, mica una sorpresa !
    Gli atleti di livello vanno pagati adeguatamente (e non lo si voleva fare mi sa) mentre le polemiche per creare forti aspettative dai match sono gratis..

  • Io all’evento c’ero e mi sono divertito, ma le critiche sulla card sono sacro sante. Le critiche fanno crescere più dell’adulazione. Lo streaming è stata cosa bellissima e apprezzatissima, e si meritano un applauso. Ma l’organizzazione è si scenografia ma sopratutto card. La card era inferiore ad altri eventi Slam passati, per non dire di altri eventi come Milano in the cage o Impera. Sempre in ottica di critiche costruttive, io preferirei meno scenografia ed atleti più blasonati e tecnici. Alcuni match divertenti erano però a basso tasso tecnico ed atletico. Quindi ringrazio per tutta la passione e le idee messe nello Slam, apprezzo i mtach “rissa” fra calcianti e giocatori di palla grossa, ma qualche nome più concreto non guasterebbe.

  • La card non mi è piaciuta proprio, troppa wwe poca mma. Ero all’obi hall e vedere arrendersi così i tipo del main event achilli è una delusione. Un professionista non batte senza motivo, prende le botte. Per questo speriamo di vedere card migliori e fighter più professionali anche per lo spettacolo che firenze offre e vuole.

  • qualcuno che ha conosce bene la situazione può spiegare bene cosa è successo durante la resa e poi tra i “battibecchi” dei due team a bordo gabbia? sbaglio o c’è stata polemica? E poi perche una resa cosi?

  • Uno dei ‘secondi’ di Achilli ha sfidato Cerilli, il quale ha accettato.
    C’era della vecchia ruggine tra i due fighter e i due team.
    Nell’intervista Achilli ha insultato due volte il giornalista di MMAMania, ma non so perché.
    Cerilli ha detto di aver avuto due-tre dritte da Alessio Sakara e per questo l’ha ringraziato.

  • Purtroppo penso che Slam 7, sarà ancora di più uno spettacolo circense. I combattenti di livello non ci vanno perchè non li pagano, i bravi emergenti non vengono invitati perchè non attirano gente..
    Marco Santi fa bene a mettersi la maschera di Ray Mysterio, se trova l’avversario sai che main event..

  • Cerilli non ti sembra di livello…?
    Inoltre, che lo slam fc prediliga anche l’aspetto scenografico non penso sia un punto a sfavore. Se quello lo sanno fare, e bene, bisogna dar loro atto. Per quanto riguarda la card…ci sono stati degli eventi ufc che facevano piangere…(se non era per il ko di machida su munoz, il fight night a Manchester era da cestinare)….come vedi capita anche ai vertici

  • Cerilli è il miglior peso massimo italiano, nessun dubbio. Non sarebbe stata una brutta idea farlo combattere contro uno straniero.
    Team Stabile assenti, Team Ciolli assenti, Minonzio assente..
    Un pò meno show modello WWE, qualche match in più di livello si poteva fare.
    Credo che sarai d’accordo.

  • sono d’accordo sul livello (peccato per nencioni-minonzio e peccato per cappelli-minonzio). Sono d’accordo sul fatto che qualche atleta che era in gabbia non fosse all’altezza della platea. Sul discorso wwe, a meno che scenografia e coreografia abbiano avuto dei costi esosi (e non credo), non vedo dove sta il problema nel presentare un evento di mma in maniera così originale e viva. Non lo vedo come un demerito.

  • Neanche io lo vedo come un demerito,anzi..
    Se però si punta tutto sullo show, sulle polemiche da social network e si promettono match che poi non si vedono, qualcosa che non va c’è.
    Anche perchè mi sembra chiaro che gli atleti di livello non c’erano, perchè non c’erano i soldi per pagarli.

X