MMA Italia: Incontri Pro

XC-1 del 9 maggio 2010

xc-1_logoEcco il primo lineup dell XC-1 di maggio,

XC-1 DOMENICA 9 MAGGIO – PalaCesaroni, Genzano (RM)

MATTEO MINONZIO (Italia) vs MARO PERAK (Croatia) 93 Kg

MICHELE VERGINELLI (Italia) vs LUBOMIR GUEDJEV (Bulgaria) 84 Kg

MARCO SANTI (Italia) vs ALDRIC CASSATA (Francia) 77 Kg

CRISTIAN BINDA (Italia) vs MARCELO COSTA (Brasile) 65 Kg

WINDY TOMOMI (Giappone) vs MARIA ELISABETE TAVARES (Brasile) 54 Kg

Chi è l'autore

Manolo

Manolo "El ChupaCabra"

Praticante di MMA, agonista di BJJ e grappling, ottimo conoscitore delle arti marziali miste e del valetudo. Manolo "El Chupacabra" non è niente di tutto questo.

23 Commenti

  • IL 9 MAGGIO TORNA L’EVENTO XC1 dove l’atleta di casa Michele Verginelli è fra i protagonisti più celebrati della kermesse romana….nei prossimi giorni sarà disponibilie il programma della serata….disponibilità parterre 500 posti…per info e prevendita 3312590431 Laura.

  • tutta gente piena di sconfitte,basta guardare su sherdog i loro curriculum, prima bisogna imparare e poi esibirsi,inoltre ma che organizzazione sceglie queste persone, si capisce che ne masticano poco. in bocca al lupo.

    • tutta gente piena di sconfitte????
      A parte che entrare in una gabbia è una vittoria di per se (mesi di preparazione, dieta, rischi connessi), e poi non è un curriculum immacolato che fa il fighter vero, ANZI !!!

      Salvo alcuni casi a livello mondiale (fedor, gsp, bj) un curriculum con poche sconfitte vuol dire avversari di poco livello ( vedi Kimbo)

      Non so quale sia il tuo curriculum di fighter MarcoBruto, ma secondo me quello che dici è sbagliato verso l’organizzazione e totalmente ingiusto verso i fighter che si fanno un culo quadro.
      ripeto: per me entrare in una gabbia è già una vittoria!!!

      • ti rispondo subito, PRIMO:nessuno gli obbliga di fare un culo cosi’ secondo:non viene premiato il culo in allenamrnto ma la vittoria in combattimento, te lo scrivo in rima terzo:fanno tante cose in maniera FORSE GIUSTA PER LE LORO FORSE CAPACITA tutto approssimativo QUARTO; PER TE ENTRARE NELLA GABBIA E UN IMPRESA,MA PER UN MEDICO E da stupidi perche si bruciano i neuroni a causa dei colpi. percio prima di giudicare l idee degli altri INFORMATI.

  • antonio bruto,mi sa che te non te ne intendi per niente di combattimenti,per entrare in una gabbia devi allenarti e fare sacrifici inimmaginabili,solo se ci sei passato puoi capirlo

  • MarcoBruto mi sembra tanto uno smanettone di internet che di lotta nn ha visto niente che non sia in 2d…se gli piace giudicare la gente dai curriculum può far richiesta per lavorare come selettore del personale in qualche grande azienda, dove la sua sbrigatività di giudizio sarebbe pienamente apprezzata…
    ps:in bocca al lupo a tutti i NOSTRI fighter!!!!

  • ritengo inopportuno offendere un potenziale spettatore pagante perchè esprime un commento.

    E’ sempre inopportuno offendere chi la pensa diversamente, si scade e si dimostra assenza di argomenti.

    In Italia non ci sono professionisti dell’MMA, ovvero gente che non lavora e fa quello per vivere, perchè non ci sono eventi televisivi e quindi soldi sufficienti a borse importanti.
    E’ apprezzabile fare il tifo per gli atleti italiani, soprattutto per Michele Verginelli (che credo poter dire di conoscere fin dagli albori) ma consiglio agli atleti validi di fare i trials in Inghilterra o negli USA, perchè se vogliono combattere nella gabbia almeno lo facciano in eventi dove puoi fare quello per vivere.

    Ed allenarti di conseguenza, perchè chiunque lavori 8 ore e poi va in palestra non sarà mai paragonabile a Fedor o Chuck Liddell, che nelle 8 ore nel quale l’atleta italiano lavora, loro si allenano.

    Se ce l’ha fatta Alessio Sakara, direi che ha indicato una strada

  • entrare nella gabbia,se scegli di fare m.m.a e normale perche chi vuole combattere ci deve entrare per forza. la qualita e un altra cosa,il tifo lo puoi anche fare per chi vuoi,io conosco personalmente gli atleti della competizione gli auguro un lupo in bocca, ma forse voi che scrivete non caccereste un penny per una riunione del genere,intendo di tasca vostra. vorrei ricordare a tutti che marco panattoni e agostini moroni sono quelli che hanno portato m.m.a in italia. il panattoni come organizzatore e il moroni come maetro degli atleti che combatterono a brescia, forse sarebbe meglio ascoltare chi ha piu esperienza di voi.

  • Ciao AntonioB.
    credo che alla maggior parte delle persone non sia andato giù il fatto di come hai liquidato superficialmente i “Lottatori”. Io non posso stare in silenzio quando sento queste cose. Non avremo dei GSP o dei Fedor in italia.. e allora? Lo spettacolo lo danno solo i vincitori??
    Secondo me avere tante sconfitte non vuol dire non essere capaci di “esibirsi”, anzi !!
    Un esempio: Tank Abbot con un 10-14 e un pessimo atleta secondo i miei standard ma un ottimo showman secondo me.
    Concordo che avere un super campione Nazionale sia meglio sotto certi punti di vista.

    • avere tante sconfitte e vero,non significa non sapersi esibire,ma esibirsi in modo sbagliato, e non credo che uno vada a combattere solo per esibirsi ma penso per vincere. se no potrebbe andare allo zoo anche li ci sono le gabbie.

  • Ciao mi chiamo Emanuele, sono un infermiere, appassionato di mma e lavoro nella parte sanitaria di xc-1 come cutman. Dispiace leggere affermazioni come quelle rilasciate da Antonio Bruto quando scrive “che organizzazione sceglie i lottatori, si vede che ne masticano poco”… Caro Antonio si vede che non conosci le persone che sono dietro xc-1, il loro instancabile lavoro, la loro passione, le loro capacità professionali e sportive. Ti ricordo solo che ad esempio Maro Perak, che nel prossimo evento di xc-1 combatterà per la cinta light-heavyweight, ha un record di tutto rispetto e per lo meno in Europa è uno dei migliori. Venitelo a vedere al Palacesaroni!

  • caro emanuele.parlavo degli atleti nostrani,io faccio mma dal maestro di questi atleti im m.moroni quello che ha portato mma in italia,ex maestro di verginelli.sakara.ecc… ancora mi alleno da lui,vieni alla poggio ameno e vedrai qualcosa di bello,cosi conoscerai un vero esperto italiano saluti

    • Ma stiamo parlando del moroni che si afferma di avere la tuta gialla di bruce lee. Troppo comico…

  • ieri sera sono andato a vedere i match di m.m.a la tecnica inesistente,gli spalti vuoti,giudici messi a scaldare le sedie.

  • caro il mio antonio bruno è grazie a gente come te che in italia nn si farà mai niente…..hai a mio giudizio detto cose assurde ed altre magari meno ma sempre nn condivise.
    a parte il fatto io ho visto la serata e il livello tecnico mi è sembrato molto alto se nn uno dei migliori in europa.
    magari la cornice di pubblico era scarsina visto che in italia è il paese del pallone. chi ha organizzato tutto questo ne sa molto più di te credimi….. gli atleti in questione gareggiano tutti in circuiti europei più importanti. a me è sembrato un modo x cercare di lanciare i nostri atleti e non….visto che in italia NN C’è NESSUN CIRCUITO per le mma tranne qualche cosa approsimativa ma sul ring.
    poi…….
    ti spacci x ki sa ki quando x me uno come te nn entrerebbe nemmeno in uno spogliatoio cosi facendo metti in redicolo pure chi ti segue nell mma…..
    michelangelo toscani

  • antonio stoleggend i tuoi commenti e da li si vede che non capisci un benemerito cazzo di combattimenti.. e poi se stai dietro a l’uomo dalla tutina gialla ecco spiegato l’arcano!

    • @ Antonio B – Sei un troll da competizione. Se ci fosse l’UFC per il trolling tu potresti scontrarti tranquillamente con Brock Lesnar…
      @ lele – grazie per il punto di vista di un interno, anche se “nascosto” – grazie per il lavoro che fai !
      @ Michelangelo – concordo con quantto dici, ma i numeri stanno salendo e presto daranno ragione a chi si sta sbattendo per noi fan
      @ Nino, AntonioB è un troll fatto e finito. sono quasi sicuro che non si alleni nemmeno nelle MMA.

  • cari stolti,io non sto appresso a nessuna tutina gialla, le cose le vedo con i miei occhi a GENZANO UN FLOP PAZZESCO italiani sono inesistenti debbono imparare e allora lasciate perdere il professionismo questa si e’ una vera cazzata, che io mi alleni o no il mio parere come quello sugli spalti e’ unanime uno schifo. per quanto riguarda la tutina gialla e’ quello che ha creato i combattenti piu parlati tra cui perreca,capuzi,verginelli,sakara,ecc…..ed ha portato inITALIA IL COMBATTIMENTO LIBERO, come al solito vi invito a provare una lezione nella mia palestra,ma so che non verrete mai tanto siete solo CHIACCHIRE E DISTINTIVO . p.s io ho visto i contratti firmati dai suddetti combattenti ,fatti non parole.

    • ahahahaha sei proprio piccolino……… dai inesistenti a gli unici atleti degni di nota in italia (fatta eccezione del sommo campione sakara come lui nessuno!!!) cmq atleti che hanno bisogno di combattere un vivaio xki vuol fare carriera nelle mma.
      poi
      te la faccio io una proposta viene ad allenarmi da me cn ki vuoi tu ke me vie da ride…… vai a fare il ballerino……hai pubblicato pure sul open roma cup da dormire quando è stata una ottima competizione. nn ce capisci un cazzo ne te nemmeno ki te segue sei da ride…

X