MMA Europa Risultati Eventi MMA Europa

Report completo di KSW 37: Circus Of Pain da bordo gabbia

Report completo di KSW 37: Circus Of Pain da bordo gabbia 1
Kamil Werno
Scritto da Kamil Werno

Sabato 3 Dicembre,presso la Tauron Arena di Cracovia (Polonia),si è disputato l’evento KSW 37: Circus Of Pain.Lo staff di Grappling-italia & ItalianMMA era a bordo gabbia per poter scrivere un report completo degli incontri: di seguito trovate la descrizione di ogni singolo match.

L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

Sabato 3 Dicembre,presso la Tauron Arena di Cracovia (Polonia),si è disputato l’evento KSW 37: Circus Of Pain.

img_6560

img_6562

Lo staff di Grappling-italia & ItalianMMA era a bordo gabbia per poter scrivere un report completo degli incontri: di seguito trovate la descrizione di ogni singolo match.

 

4208_2

Round: Dopo qualche scambio in piedi, Zawada difende bene il tentativo di takedown da parte di Radomski, ed è proprio David che va in side-control,dove riesce a portare a segno diverse gomitate al volto di Robert.Zawada continua a dominare il suo avversario da sopra colpendo sia con pugni che gomitate,tanto che Radomski sembra accusare abbastanza i primi 5 min del match.

2° Round: David comincia il 2° round cercando di portare a segno un calcio rotante ma Radomski contrattacca portando a terra l’avversario,dove colpisce Zawada con gomitate e pugni: è un pò la fotocopia del 1° round ma questa volta a ruoli invertiti.Dopo circa 3 min dall’inizio del round, Radomski tenta un heel-hook ma David non si fa sorprendere: difende bene il tentativo di submission,va in full-mount e porta a casa una vittoria dopo un pesante ground and pound ai danni di Robert.

Vince David Zawada contro Robert Radomski via TKO, 2° round (3:50).

4207_1

1° Round: Il match inizia con veloci scambi in piedi,dove il brasiliano de Oliveira preferisce usare qualche calcio in più per tenere a distanza il suo avversario,mentre il fighter di Cracovia cerca di arrivare al clinch dove riesce a colpire con forti ginocchiate il corpo del suo rivale.A 55 secondi dal termine del round Denilson porta a terra Filip ma,il 25-enne polacco,si rialza subito e risulta essere più preciso nella lotta in piedi rispetto al suo avversario,che non ha mai subito una sconfitta per KO / TKO.

2° Round: Nei successivi 5 min Wolanski è più veloce e più preciso nello scambio in piedi metre de Oliveira,a parte qualche colpo singolo che non crea nessun problema a Filip,non riesce a portare a segno pugni o calci importanti.A 10 secondi dal termine del round,il brasiliano porta a terra il polacco ma finiscono qui i 5 min del 2° round.

3° Round: Dopo 1 min Denilson tenta di portare a terra il fighter di casa tramite single-leg ma Wolanski resiste bene,anche perchè Filip risulta essere meno stanco e,nella fase di clinch,rimedia diverse ginocchiate al corpo del fighter di Rio De Janeiro che sembra essere molto stanco: de Oliveira porta più volte Filip contro la parete della gabbia tentando di fermare i colpi del suo rivale.

Vince Filip Wolaski contro Denilson Neves de Oliveira via Split Decision (2x 30-27, 28-29)

4206_1

1° Round: Wojcik inizia il match in modo molto aggressivo ed è più attivo rispetto al suo avversario che debutta a KSW.Marcin poco dopo l’inizio del round colpisce con un forte high-kick e al minuto 3:22 porta a terra Lazarz,che subito dopo riesce però a portarsi in posizone dominante.Quando però i 2 atleti tornano a combattere in piedi Lazarz,nel tentativo di portare a terra il suo rivale,lascia la testa in posizione troppo scoperta e Wojcik non si lascia certo sfuggire l’occassione di finire il match nei primi 5 min,chiudendo una ghigliottina senza via di fuga.Wojcik quasi sicuramente si è garantito il match titolato per la Cintura dei Pesi MAssimi Leggeri KSW.

Vince Marcin Wojcik contro Marcin Lazarz  via submission, 1° round (3:43).

images

1° Round: Il 24-enne Barnaoui mette pressione fin da subito al 37-enne polacco e,appena il fighter francese si rende aggressivo con diverse combinazione,Chlewicki cerca di contrattaccare con qualche overhand.Gli scambi sono molto veloci ma “The afro-samurai” risulta essere più preciso portando numerosi pugni al volto di Lukasz.Al minuto 2:50 Mansour porta il polacco contro la parete della gabbia per colpire con potenti gomitate il volto del fighter di Cracovia.Il taglio presente sul sopracciglio di Chlewicki è troppo profondo e arriva lo stop medico.

Vince Mansour Barnaoui contro Lukasz Chlewicki per TKO,1° Round (3:09).

4204_2

1° Round: Artur arriva a KSW 37 con in mano la Cintura di campione dei Pesi Piuma ma,per uscire vincitore dalla Tauron Arena di Cracovia,deve battere il finalista TUF Marcin Wrzosek.Marcin e Artur scambiano in piedi molto velocemente e sono entrambi molto aggressivi: si vede che questa loro rivalità è maturata per diversi mesi e ora “esplode” in questo match titolato.Sowinski porta a parete il suo avversario ma Wrzosek non si fa controllare e continuano gli scambi in piedi per tutto il round.

2° Round: Dopo 40 secondi Marcin colpisce con un pugno preciso il campione in carica dei Pesi Piuma,Sowinski cade a terra e cerca di trattenere il suo avversario ma Wrzosek,che si trova in posizione dominante,colpisce con 2 potenti gomitate il volto di Artur,che a sua volta tenta di chiudere il match via omoplata.Marcin non ha mai perso per submission e non si fa sorprendere,tornando a colpire con i pugni il volto dell’avversario.Artur ha un taglio profondo al sopracciglio e arriva così lo stop medico che pone fine al match.

Vince Marcin Wrzosek contro Artur Sowinski per TKO, 2° Round (2:55).Wrzosek diventa il nuovo Campione dei Pesi Piuma KSW.

4203_1

1° Round: Borys non intende farsi portare via la Cintura dei Pesi Welter KSW e fin da subito il match è sotto il suo controllo.Mankowski attacca in piedi con diverse combinazioni che l’inglese non sempre riesce ad evitare e,man mano che scorrono i minuti,il polacco continua a dominare sempre di più su Maguire colpendo con diversi pugni il volto dell’avversario.Jonh non risponde con nessun colpo capace di poter impensierire il 27-enne di Poznan.

2° Round: Mankowski porta più volte il 33-enne inglese contro la parete della gabbia e,al minuto 4:12 con un efficace takedown,si trova in posizione di side-control ai danni di “The One” che riceve numerose gomitate al volto.Il giovane Campione in carica continua a dominare portando a segno diversi pugni e gomitate,senza ricevere da parte di John nessuna reazione importante.A 48 secondi dalla fine del round,Borys riesce ad andare in full-mount,a fare ground and pound ma senza riuscire a chiudere il match.

3° Round: Gli ultimi 5 min dell’incontro sono la fotocopia del 1° round,dove il polacco continua a portare a segno numerosi colpi e mette pressione al suo avversario.John non risponde con nessun colpo significativo e subisce la velocità dei pugni di Mankowski che riesce,nella parte finale del match,ad andare in side-control e portare a segno ulteriori gomitate.

Vince Borys Mankowski contro John Maguire per Unanimous Decision.Mankowski rimane il Campione dei Pesi Welter KSW.

4202_1

1° Round: Prima di arrivare a questo match,entrambi avevano detto che non sarebbero andati oltre il 1° round…promessa mantenuta.L’incontro è durato in tutto 80 secondi,1 minuto e 20 secondi dove si sono visti pugni pesanti da parte di entrambi.Mariusz inizia il match mettendo più pressione sul suo avversario ma,dopo una serie di potenti scambi in piedi,è Popek Monster a colpire in modo preciso il volto di Pudzianowski che,per pochi secondi,deve appoggiare il ginocchio a terra e riprendersi.L’ex-strongman però si rialza e comincia a colpire con forza il suo avversario facendolo cadere a terra: Popek,una volta caduto,viene ricoperto ma una serie di colpi che l’arbitro interrompe decretando la fine del match.

Vince Mariusz Pudzianowski contro Pawel “Popek Monster” Mikolajuw per TKO,1° Round (1:20)

4201_2

1° Round: Karol sapeva delle partenze aggressive di Fernando e,nei primi 5 min,Bedorf riesce ad evitare le mani pesanti del brasiliano.Nel 1° Round i 2 atleti scambiano molto in piedi e il colpo da KO sembra poter arrivare da un momento all’altro: Rodrigues mette però più pressione all’avversario e Karol diverse volte di ritrova contro la parete della gabbia,dove subisce diversi colpi al volto.

2° Round: I 2 atleti sembrano accusare la stanchezza dei 5 min precedenti ma,quello che sembra essere più sottotono è proprio Bedorf,che riceve diversi potenti pugni al volto nella prima metà del round e Marc Goddard dichiara la fine del match.

Vince Fernando Rodrigues Jr. contro Karol Bedorf per TKO,2° Round (2:34).Fernando diventa il nuovo Campione dei Pesi Massimi KSW.

 

Chi è l'autore

Kamil Werno

Kamil Werno

Responsabile della sezione Est Europa, Kamil è famoso su grappling-italia per il suo occhio: i fighter di cui parla oltre ad appassionare diventato sempre dei campioni !

bepo
1 Discussions
Avatar
Vovchanchyn detto er VOV in Risultati UFC 241: Cormier vs. Miocic 2
8 Discussions
redwolf
8 Discussions
bepo
8 Discussions
Khabib Nurma
8 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in Risultati UFC 241: Cormier vs. Miocic 2
8 Discussions
Camillo
8 Discussions
Manolo
Manolo "El ChupaCabra" in Risultati UFC 241: Cormier vs. Miocic 2
8 Discussions
redwolf
8 Discussions
Manolo
3 Discussions
Manolo
2 Discussions
bepo
2 Discussions
bepo
3 Discussions
Manolo
4 Discussions
Avatar
3 Discussions
Lorenzo
4 Discussions
bepo
4 Discussions
Lorenzo
4 Discussions
Total discussions 34775
X