MMA Europa MMA Girls MMA Italia: Incontri Pro News & Media Risultati Eventi MMA Europa

MARA BORELLA racconta la sfida del 13 maggio con LENA “HUNTER” OVCHYNNIKOVA

Italjap
Scritto da Italjap

Mara “Kunoichici” Romero Borella si scontrerà il 13 maggio a Leopoli (Ucraina) contro l’atleta Bellator Lena “Hunter” Ovchynnikova.

L'UFC, il Bellator e la BOXE sono in esclusiva su DAZN.Gratis un mese di prova. CLICCA QUI

Mara “Kunoichici” Romero Borella

Mara Borella

Mara Romero Borella

Mara Borella si scontrerà il 13 maggio a Leopoli (Ucraina) contro l’atleta Bellator Lena “Hunter” Ovchynnikova. E’ una sfida importante…l’avversaria ucraina oltre ad essere conosciuta per la sua avvenenza da modella, é molto quotata al punto da aver disputato il suo ultimo incontro in Bellator, oltre ad essere sempre presente nel roster WMMAF ( WMMAF ).  Dal canto suo Mara, sta dimostrando di voler dare molto a questo sport e di non temere alcuna sfida e noi l’abbiamo raggiunta per farle alcune domande.

una grande vittoria

GRAPPLING ITALIA:

“Ciao Mara, grazie per questa tua prima intervista a Grappling Italia…raccontaci un po’ di te, dove e con chi ti alleni?”

MARA:

“Faccio parte della ASD Kickboxing and Ju Jitsu School, il mio team che è anche la mia palestra è il MIXED MARTIAL PRO TEAM di Lonato del Garda, dove lavoro e mi alleno.  Sono seguita per la parte a terra da Stefano Orso Meneghel del Bear’s Dojo e per quanto riguarda lo striking da Omar Vergallo della Ludus Magnum. Il mio coach per le MMA è Gianluigi Tedoldi che insegna presso il nostro team”

GRAPPLING ITALIA:

“In che stile hai cominciato le arti marziali e cosa ti appassiona di più adesso?”

MARA:

“Ho iniziato a 3 anni con il Judo e sono cintura nera II DAN, ed attualmente lo insegno ai piccoli fino a 15 anni, ho praticato Body Fitness e da 3 anni ho iniziato il percorso nelle MMA ed è quello che mi appassiona di più adesso, in particolare le fasi al suolo. Inoltre pratico Kickboxing con l’aiuto di Omar Vergallo e Brazilian Ju Jitsu con il Maestro Stefano Meneghel.”

GRAPPLING ITALIA:

“Come procedono i preparativi per l’incontro e cosa dobbiamo aspettarci per il 13 maggio?”

MARA:

“Gli allenamenti procedono bene, in particolare per le fasi di Striking, dove come ho già detto mi sposto a Milano per perfezionarmi; il mio ultimo match praticamente si è svolto tutto in piedi ed ho vinto. Come ogni incontro curo con il mio Coach ogni aspetto tecnico e fisico, in sintonia con gli altri preparatori”

GRAPPLING ITALIA:

Conosci la tua avversaria? Sei contenta del tipo di proposta dell’organizzatore e cosa ti aspetti in termini professionali?”

MARA:

“Conosco l’avversaria, ed è molto forte in piedi, è un’atleta del Bellator ed è molto preparata anche nelle fasi a terra. Conosco inoltre l’organizzazione perché ho combattuto già altre 2 volte in Ukraina e quindi so cosa mi aspetta a Lviv.”

Lena Hunter, avversaria di Mara

Lena Hunter Ovchynnikova, avversaria di Mara

GRAPPLING ITALIA:

“Il tuo messaggio per i fan e il pubblico?”

MARA:

“Aaah aaah hahaha, mi mette in imbarazzo pensare ai miei fan, sono molto determinata per questo incontro e spero di non deludere nessuno, ma comunque vada darò il meglio di me. Voglio ringraziare oltre che il mio Coach Gianluigi Tedoldi, i miei preparatori, tutto i ragazzi della mia squadra, la GR1PS che ha creduto in me, il mio management (specialmente Luca Bartoletti per i miei match precedenti) e Patrizio Rizzoli che da tempo ha provato ad organizzare questo incontro e finalmente c’è riuscito. Darò il meglio di me.”

marabis

 

Chi è l'autore

Italjap

Italjap

Rib
7 Discussions
7 Discussions
Sonny
7 Discussions
7 Discussions
Rib
7 Discussions
7 Discussions
Sonny
7 Discussions
Sonny
7 Discussions
Lorenzo
2 Discussions
8 Discussions
Total discussions 34297
X