Sebastian Marcelli

Sebastian Marcelli

Sebastian Marcellimi sono avvicinato agli sport da combattimento nel 2000, guardando la finale del K-1 WGP: Hoost vs Sefo e da quel momento ho continuato a seguire tutti gli eventi anno per anno, anche del K.1 World Max ovviamente! L’amore per le MMA è nato invece per caso, su Youtube trovai il combattimento tra Wanderlei Silva e Rampage Jackson ai tempi del Pride. Nel 2008 ho iniziato a praticare Kick Boxing e successivamente Savate (o Boxe Francese) a livello agonistico nel Fighting Men Team Bruno del M° Cosimo Bruno, in attesa del primo match a contatto pieno. Atleti preferiti, troppi ma sintetizzando, nel K-1 Max: Petrosyan, Souwer e Zambis. K-1 WGP: Hug, Hoost, Le Banner e Cro Cop. MMA: GSP, Wanderlei Silva, Emelianenko, Minotauro e ultimo ma non per importanza, in nostro Legionario!”

Sebastian Marcelli – tutti suoi articoli:

http://www.grappling-italia.com/author/fightstyle

Sebastian Marcelli – scheda Breve

[schema type=”person” name=”Sebastian Marcelli” orgname=”ItalianMMA” url=”http://www.grappling-italia.com” description=”mi sono avvicinato agli sport da combattimento nel 2000, guardando la finale del K-1 WGP: Hoost vs Sefo e da quel momento ho continuato a seguire tutti gli eventi anno per anno, anche del K.1 World Max ovviamente! L’amore per le MMA è nato invece per caso, su Youtube trovai il combattimento tra Wanderlei Silva e Rampage Jackson ai tempi del Pride. Nel 2008 ho iniziato a praticare Kick Boxing e successivamente Savate (o Boxe Francese) a livello agonistico nel Fighting Men Team Bruno del M° Cosimo Bruno, in attesa del primo match a contatto pieno. Atleti preferiti, troppi ma sintetizzando, nel K-1 Max: Petrosyan, Souwer e Zambis. K-1 WGP: Hug, Hoost, Le Banner e Cro Cop. MMA: GSP, Wanderlei Silva, Emelianenko, Minotauro e ultimo ma non per importanza, in nostro Legionario!”” country=”IT” ]

Lascia la tua opinione

X