Inizio Rapido

Prima visita? Video Palestre di Grappling / Bjj & MMA ?

Siamo su:

FacebookTwitterRSSYoutube

UFC on Fox 11: Fabricio Werdum vs Travis Browne

Home » News & Media » Copertina » UFC on Fox 11: Fabricio Werdum vs Travis Browne
Scritto il 20 aprile 2014 da:

UFC on Fox 11: Fabricio Werdum vs Travis Browne – risultati & Bonus

UFC on Fox 11- Fabricio Werdum vs Travis Browne

 

Chiedo perdono per il ritardo mostruoso nel pubblicare questo evento. Non l ho ancora visto e non posso commentare

  • Fabricio Werdum vince su Travis Browne – decisione unanime (49-46, 50-45, 50-45)
  • Miesha Tate vince su. Liz Carmouche - decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28)
  • Donald Cerrone vince su. Edson Barboza – submission (rear naked choke) at 3:15, R1
  • Yoel Romero vince su. Brad Tavares - decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Khabib Nurmagomedov vince su. Rafael dos Anjos - decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Thiago Alves vince su. Seth Baczynski - decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Jorge Masvidal vince su. Pat Healy - decisione unanime (30-27, 30-27, 29-28)
  • Alex White vince su. Estevan Payan – TKO at 1:28, R1
  • Caio Magalhaes vince su. Luke Zachrich – TKO (strikes) at 0:44, R1
  • Jordan Mein vince su. Hernani Perpetuo – split  (28-29, 29-28, 29-28)
  • Dustin Ortiz vince su. Ray Borg – split  (28-29, 29-28, 29-28)
  • Mirsad Bektic vince su. Chas Skelly – decisione a maggioranza (29-27, 29-27, 28-28).
  • Derrick Lewis vince su. Jack May – TKO (pugni) at 4:23, Round 1.

Bonus della serata UFC on Fox 11: Fabricio Werdum vs Travis Browne

  • Thiago Alves e Seth Baczynski -  “Fight of the Night”
  • Donald Cerrone e Alex White – “Performance of the Night”.

Altri dati:

UFC on FOX 11 – 17K spettatori per $1.65 millioni di incasso

Werdum e Shaq

fabricio-werdum-shaquille-oneal

Piaciuto il post? Rimani aggiornato

Se vuoi ricevere la segnalazione per ogni post pubblicato, inserisci la tua mail qui sotto:

21 Responses to UFC on Fox 11: Fabricio Werdum vs Travis Browne

  1. avatar

    Sig.Rezzonico Rispondi

    20 aprile 2014 at 10:56 pm

    Io non ho ancora guardato l’evento e sono andato subito in fondo alla pagina per evitare gli spoiler,ma ho quella grandissima curiosita di vedere chi ha vinto tra Brown e Werdum ok adesso chiudo la pagina e faccio partire VLC!

  2. avatar

    andrea Rispondi

    21 aprile 2014 at 11:39 am

    minchia shaq super hw.!!!!!

  3. avatar

    spider Rispondi

    21 aprile 2014 at 3:40 pm

    ha stravinto werdum come era prevedibile, brown si è sciolto come neve al sole…buona la tate…grande il cowboy che nel momento in cui sembrava sbarellato ha tirato fuori il jolly…grandissimo the eagle merita la chance per il titolo.ottimo il rientro del pitbull dopo 2 anni nn era semplice.

  4. avatar

    Sig.Rezzonico Rispondi

    21 aprile 2014 at 10:07 pm

    @Spider, io non davo cosi scontata la vittoria di Werdum, sopratutto cosi dominando in piedi,per me Browne ha sbagliato strategia.
    Che top 10 dareste a Romero?A me piacerebbe vederlo contro Kennedy

  5. avatar

    Alphamor Rispondi

    22 aprile 2014 at 8:56 am

    Browne ha sofferto spesso contro avversari non top 5, ha perso con Pezao (anche prima dell’ infortunio le stava prendendo di santa ragione), ha una buona TD ma contro un grappler forte è andato a terra almeno 6 volte e non usa grappling. Se non militasse negli Heavy, dove per motivi di scarsa militanza c’è spazio e fortuna per tutti, non avrebbe grande futuro. Se lo mettono contro un Dos Santos riperde di brutto, magari contro avversari non top 5 può dire la propria.

  6. avatar

    bepo Rispondi

    22 aprile 2014 at 12:43 pm

    Che lo mandassero contro Nelson, anche vs Hunt non sarebbe male.

  7. avatar

    andrea Rispondi

    22 aprile 2014 at 3:11 pm

    dopo ave avuto la conferma del valore di browne un buon fighter ma niente di insuperabile mi fa ancora piu male la sconfitta di barnett… avvenuta per sua idiozia

  8. avatar

    Sig.Rezzonico Rispondi

    22 aprile 2014 at 8:18 pm

    @Andrea per idiozia, mi sembra un po eccessivo, e stato bravo browne a sfruttare l occasione

  9. avatar

    bepo Rispondi

    22 aprile 2014 at 8:52 pm

    E direi che per un frangente anche Werdum ha rischiato davvero di perdere. Gli stava succedendo quello che è successo a Barnett, grandissimo merito di Frabricio ch ne è saputo uscire; da lì in poi dominio assoluto.

  10. avatar

    andrea Rispondi

    22 aprile 2014 at 9:17 pm

    si l hai notato anche tu bepo quella fase?
    motlo simile …werdum che prova il take down con browne con schiena alla gabbia e nel tentativo di sradicarlo browne inizia con le gomitate….ovviamente come sempre succede la prima te la prendi poi o ti ripari con il braccio o sposti la testa e l azione finisce…solo barnett volendo insistere con take down se n è prese 3-4-5 fino al tko…. da un campione come lui non me lo sarei aspettata una leggerezza tattica del genere….peccato…. se la sarebbe potuta giocare molto meglio

  11. avatar

    bepo Rispondi

    22 aprile 2014 at 10:42 pm

    Si è successo già dopo un minuto dall’inizio, come ho detto, Werdum è stato bravo a interdire l’attacco che stava subendo riuscendo subito con il jj a sbilanciare Browne da una posizione iniziale favorevole. Appena iniziata la pericolosa azione in gnp Werdum è riuscito a sfruttare la mezza guardia e dopo una fase concitata è riuscito a sbilanciare l’americano, tirandolo a se e a “nasconderesi”.
    Alla fine della seconda Fabricio riesce quasi a sottomettere Browne che si libera più per demerito dell’avversario che per merito suo. Con la sottomissione sarebbe stata una vittoria di certo più spettacolare, ma non avremmo visto la gameness palesata dal brasiliano.

  12. avatar

    crocop Rispondi

    23 aprile 2014 at 8:03 am

    barnett non ha insistito troppo con il takedwon,ma era già palesemente scosso dai colpi di travis,prima un diretto destro in pieno volto,poi quando barnett si abbassa per il td si becca una ginocchiata di quelle bone,si è ritrovato attaccato alle gambe di travis ma a quel punto era già ferito pesantemente prima delle gomitate!!gonzaga ha insistito troppo,non barnett!!

  13. avatar

    SAKUGracie Rispondi

    23 aprile 2014 at 3:06 pm

    Dominio assoluto di werdum che manda browne in riserva di ossigeno da subito grazie alla pressione a terra, infatti ha stravinto anche a livello di cardio ma pure lui al 4 e 5 round nn era più molto pesante nei colpi. Cain agli ultimi due round è ancora in grado di scambiare combinazioni efficaci e se necessario dominare in clinch tutti e 5 i round come ha fatto con jds.
    La tate è andata benino, se nn avesse dominato l’ultimo round sarebbe stata una decisione difficile xò ho notato un miglioramento…secondo me le son cresciute le tette :-)

  14. avatar

    andrea Rispondi

    23 aprile 2014 at 3:22 pm

    hai ragione ho rivisto adesso l incontro …

  15. avatar

    Dave_blizzard Rispondi

    25 aprile 2014 at 6:31 pm

    Browne non è scarso ma Werdum ha sorpreso con un ottimo striking e piegando la resistenza dell’americano con i primi due round “lezione di BJJ” finita la benza Werdum ha potuto gestire anche se nell’ultimo round non mi è piaciuto il suo lassismo.
    Tate non so se meritava veramente, il secondo round è stato ovviamente quello determinante ma non sono sicuro della decisione.
    Cowboy grande!

    Ma Pitbull, Pat Healy e Khabib che finiscono in undercard ne vogliamo parlare?

  16. avatar

    SAKUGracie Rispondi

    25 aprile 2014 at 8:39 pm

    Pit bull era fuori due anni
    Pat è in fase nettamente calante e nn è più il gradino obbligatorio da oltrepassare x salire il ranking
    Khabib ho paura che nn sia molto simpatico a capa pelata (come credo takanori che al prossimo sarà nella preliminary) xchè secondo me merita di stare nella card che conta..

  17. avatar

    redwolf Rispondi

    26 aprile 2014 at 2:07 pm

    non ho visto l’incontro di nurmagomedof e nemmeno quello del pitbull, ma mi piaciuta molto la card….soprattutto per il judo di altissimo livello di Romero, che sembra avere un’ottima mascella oltre che un’esplosività non indifferente.
    Grandissimo il mio preferito, cowboy cerrone, sempre pericolosissimo anche quando sembra nn esserci con la testa…invece c’era eccome.
    Bravo werdum, ma contro cain non ha nessuna chance…

  18. avatar

    TommyN Rispondi

    26 aprile 2014 at 4:00 pm

    Ma cosa c’ha questo Cerrone, che a voi piace così tanto?
    Non voglio dire che non mi piace, ma questo entusiasmo a cosa è dovuto, vi ricorda qualche personaggio di telefilm AMMMMERICANI?
    I don’t understand!

  19. avatar

    redwolf Rispondi

    26 aprile 2014 at 6:03 pm

    beh Cerrone è elegante, quando combatte usa la sua thai in maniera egregia, spesso infarcendola di mosse poco o mai viste nell’octagon. Ha una striscia di tko e submission che nemmeno alcuni campioni di categoria possono vantare, oltre che essere il più pagato in termini di bonus (submission of the night, fight of the night, e via discorrendo).
    Non è tipo da giochetti…lui va avanti e ti vien sotto, da thaiboxer…e se anche tatticamente è un rischio notevole, a livello di pubblico paga….la gente non va a vedere gli incontri per annoiarsi e sa che con cerrone nn ci si annoia mai.

    Ultimo ma nn per importanza, è molto rispettoso dell’avversario e dello sport…come machida, non esulta mai per aver vinto, ma mantiene un certo contegno, che nn guasta.

  20. avatar

    TommyN Rispondi

    26 aprile 2014 at 8:16 pm

    Sei proprio un Jeeg! Ah aha ah!

  21. avatar

    redwolf Rispondi

    26 aprile 2014 at 9:56 pm

    jeeg e jeek ^__^

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>